Seleziona una pagina

Attività

16 marzo 2019 – Il Presidente Sandro Pertini, il valore della Cittadinanza nella Costituzione

Il 16 marzo 2019, presso l’Aula Magna del Liceo Artistico “Nino Della Notte” di Poggiardo, gli studenti hanno dialogato  con il prof. Enrico Cuccodoro autore del libro “Gli Impertinenti” e con il prof. Massimo Frangillo. Un incontro incoraggiato dal Dirigente Scolastico prof. Augusto Spicchiarelli e patrocinato dalla città di Poggiardo rappresentata dal sindaco dott. Giuseppe Colafati.

Gli impertinenti. Il viaggio di Sandro e Carla Pertini, per l’Italia di oggi: L’inizio del 1980 era stato segnato dall’assassinio di Piersanti Mattarella, a Palermo, proseguito con il vile, mortale agguato all’ing. Sergio Gori, a Mestre, e con il martirio di Vittorio Bachelet, a Roma, sulle gradinate della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università La Sapienza. Il viaggio del presidente della Repubblica, Sandro Pertini, a poche settimane da tali sconvolgenti assalti terroristici, proprio nella città natale di Aldo Moro, Maglie nel cuore del Salento, si poneva come forte impatto di molteplice significato e valore, ma era anche “un ritorno”, da capo dello Stato, a Turi, in terra di Bari, dove egli confinato dal regime fascista, fu compagno di cella di Antonio Gramsci.

Liceo Artistico “Nino Della Notte” Poggiardo – Giornata Internazionale della donna 2019

Il Liceo Artistico “Nino Della Notte” di Poggiardo dedica l’Estemporanea di Pittura alla Giornata Internazionale della donna l’8 marzo 2019, per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo. Testimonianza e riflessioni con gli ospiti e gli operatori dei progetti di accoglienza di ARCI Lecce. Accompagnamento musicale a cura di: Arturo Pedone, Gianluca Paiano, Gregorio Zecca, Cristiano Gioffreda.

 

Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo

Oggi 7 febbraio 2019, in occasione della giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo, l’avv. Francesca Nuzzo e la dott.ssa Fabiana Don Francesco hanno tenuto l’incontro conclusivo presso l’Istituto Albeghiero di Otranto.

Hanno partecipato gli alunni delle classi 1B, 2A e 2B, condividendo i lavori svolti, riguardanti la tematica affrontata durante gli incontri di sensibilizzazione e prevenzione ai fenomeni.

 

Locandina dell’evento

Lavori realizzati dai nostri studenti

Galleria fotografica dell’evento conclusivo

SEMINARIO FINALE DI PROGETTO – FA.CI.LE – 30 Maggio 2018 – Sala Raffaello Hotel Tiziano e dei congressi – Lecce

Mercoledì 30 maggio dalle 10.00 alle 15.00 presso la Sala Raffaello dell’hotel Tiziano di Lecce si svolgerà il seminario finale del progetto “FA.Ci.L.E – FormAzione Civico Linguistica E servizi sperimentali” finanziato dal Fondo Accoglienza Migrazione Integrazione e coordinato da Cooperativa Rinascita in partenariato con CIR – Consiglio Italiano dei Rifugiati, CEFAS – Centro Eccellenza Formazione e Alta Specializzazione, Istituto di Istruzione superiore Vittorio Bachelet di Copertino, Istituto Professionale Statale per l’Industria e l’Artigianato di Brindisi, Istituto Alberghiero di Otranto, Liceo Don Tonino Bello di Copertino (Le), Liceo De Sanctis – Galilei di Manduria (Ta), Ambito Sociale Territoriale di Manduria (Ta), Ambito Sociale Territoriale di Nardò (Le) , Ambito Sociale Territoriale di Mesagne (Br).

Da maggio 2017 ad oggi, oltre 100 richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ospitati nei centri SPRAR e CAS delle provincie di Lecce, Brindisi e Taranto hanno avuto la possibilità di seguire un percorso formativo e di inserimento sociale individualizzato.

Ragazze madri, vittime di tratta, minori non accompagnati, vittime di tortura e persone con vulnerabilità psico-fisica, sono riusciti al termine del percorso formativo, ad ottenere la prestigiosa certificazione linguistica di livello A2 rilasciata dall’Università per Stranieri di Perugia.

Il percorso formativo non è stato facile ed ha impegnato gli utenti e gli operatori in una sfida che sin dall’inizio si è rivelata molto complessa in quanto oltre al consueto gap linguistico, tutti gli utenti avevano problemi di vulnerabilità sociosanitaria.

Attraverso il supporto delle scuole partner e degli ambiti sociali territoriali è stato possibile concludere nel migliore dei modi un percorso sperimentale che è stato progettato da Cooperativa Rinascita per rispondere ad un bisogno ampiamente avvertito sul territorio e connesso all’assenza di adeguati servizi per migranti con vulnerabilità sociale.

Durante il progetto sono stati elaborati e sperimentati strumenti didattici innovativi per l’insegnamento della lingua italiana (L1/L2) a stranieri appartenenti a categorie vulnerabili. E’ stato inoltre rafforzato un partenariato sociale tra operatori della formazione, del terzo settore e del welfare con il fine di creare servizi di supporto per l’inserimento socio-economico dei migranti, stabili ed efficaci.

Durante il seminario finale, sarà distribuito il Report finale di progetto ed alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni, saranno consegnati agli utenti i certificati di attestazione linguistica.

Un dolce per la vita

La solidarietà è di casa all’Istituto di Otranto e Poggiardo. Sabato 12 maggio si è svolta presso le sedi dell’IPSEOA di Otranto di via Martire Schito e via Giovanni XXIII la manifestazione “UN DOLCE PER LA VITA” organizzata dall’Associazione “Per un Sorriso in più” ONLUS in collaborazione con gli alunni dell’IISS di Otranto e le aziende del territorio.

Un cordone di solidarietà proposto da Antonio Giammarruto, presidente dell’Ass.ne genitori di onco-ematologia pediatrica “Per un Sorriso in più” onlus,  e dal Dirigente Scolastico Ing. Augusto Spicchiarelli che ha visto coinvolti i docenti, gli alunni e alcune aziende del territorio sponsor dell’evento.

Le aziende del territorio hanno offerto tutto l’occorrente per la preparazione dei dolci, gli alunni e i docenti la loro competenza in cucina e nell’allestimento del banchetto. Il ricavato della vendita dei dolci (€ 624/10) è stato totalmente devoluto all’Associazione “Per un Sorriso in Più”.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi